CTRE È

Tennis ...

CTRE È

sfida ...

CTRE È

impegno ...

CTRE È

successo!

IL CT REGGIO VINCE IL 33°TROFEO MONTECCHI


Si è disputata ieri fra C.T. Reggio e CT Appennino Reggiano la finale del 33° “Trofeo Tommaso Montecchi” a squadre, gara maschile di tennis riservata ai giocatori di quarta categoria dei circoli della provincia reggiana. Sotto la guida del Giudice Arbitro Silvia Gozzi, degli arbitri Andrea Benassi e Tiziano Gozzi, la compilazione degli accoppiamenti decretava che gli incontri in contemporanea di singolare fossero disputati fra Maurizio Margaria (4.1, C.T. Reggio) contro Gianluca Valli (4.1, CT Appennino Reggiano) e Giovanni Crotti (4.1, C.T. Reggio) contro Nicolò Azzarone (4.1, CT Appennino Reggiano). Capitano del team di Canali il Maestro Nazionale Federico Mordegan, in quello del CT Appennino Reggiano Vittorio Malvolti assieme all’istruttore Alessio Bernardi. Nel singolare fra Margaria e Valli inizio testa a testa con un break per parte. Nel finale di set la maggior esperienza e precisione di Margaria lo portava al successo del primo parziale per 6/3. Nel secondo set il Presidente del CT Reggio continuava sulla stessa scia di gioco, intrisa di repentine discese a rete condite da improvvisi drop shot, che lo issavano al 6/1 finale, portando in vantaggio il CT Reggio ‘A’. Nel secondo singolare invece netta supremazia di Azzarone su un Crotti che, da neo papà e con pochi allenamenti alle spalle, nulla poteva alla massiva precisione del giocatore castelnovese guidato sapientemente dal maestro Bernardi: 6/1 6/0 il punteggio finale per un finale di Trofeo Montecchi che, come spesso accaduto, rimanda al doppio decisivo le sorti della manifestazione. Mordegan schierava per il CT Reggio la coppia Riccardo Sansone-Gerardo Tribuzio mentre Vittorio Malvolti mandava in campo il duo Massimiliano Simonelli-Fabio Canedoli. Primo parziale di 6/2 per il CT Reggio ‘A’ grazie alla determinazione in risposta di Tribuzio ed alla accortezza negli scambi di un progredito Sansone che da agonista seppur tredicenne sfoderava non solo grandi capacità tecniche, ma anche di notevole grinta. Dall’altra parte invece Simonelli e Canedoli faticavano ad entrare in partita ed erano spesso preda delle accelerazioni avversarie. Nel secondo parziale il ritmo incessante di Sansone da fondo campo unito agli improvvisi interventi a rete dell’esperto Tribuzio portavano, tra la gioia dei tanti intervenuti agli incontri, il successo finale per 6/0 alla coppia di casa. Durante le premiazioni successive, dopo il saluto ai tanti presenti del direttore del club Francesco Gambetti , ha preso la parola il Presidente del C.T. Reggio, Maurizio Margaria, che ha voluto ringraziare la famiglia Montecchi, rappresentata come sempre da Francesca Montecchi (sorella del compianto Tommaso), da Martino Brogio e da Davide Giudici, per essere da così tanto tempo vicini al club per la volontà al riproporre una competizione alquanto partecipata e sentita in Provincia, sottolineando la riuscita della manifestazione che verrà sicuramente disputata negli anni a venire, ringraziando poi tutto lo staff di Segreteria per la cura posta al mese di gare. Davide Giudici ha voluto invece ringraziare sia i tanti tennisti partecipanti alle tante partite disputate in Provincia che tutta la macchina organizzatrice del CT Reggio, in particolare Emanuela Bianchini, da sempre vicina all’organizzazione del Trofeo Montecchi. In seguito il direttore Gambetti ha tenuto a ringraziare Cesare Del Zozzo, ex direttore del club di Canali, per la sua presenza al tavolo ufficiale delle premiazioni in rappresentanza sia delle tante manifestazioni passate da lui curate che dell’amicizia personale che lo legava a Tommaso Montecchi. Gambetti ha poi descritto un breve resoconto delle squadre partecipanti e degli incontri disputatisi, sottolineando la propria contentezza nel veder giocare un tredicenne nella finale, il raggiungimento della stessa da parte del CT Appennino, da sempre partecipante alla manifestazione per volontà anche del compianto Mimmo Giorgini, lasciando poi ai presenti un ricordo personale di Tommaso Montecchi in qualità di tennista e suo ex compagno di squadra. In conclusione Gambetti ha poi voluto ricordare a tutti i presenti i due tornei che si svolgeranno al CT Reggio a partire dal 6 e 27 Maggio prossimi, il Trofeo giovanile “Sandro Rossi” ed il Torneo ‘Camparini gioielli Cup’, torneo internazionale ITF maschile di singolare e doppio con montepremi di 15.000$ ed ospitalità, eventi che riempiranno il Maggio 2017 degli eventi tennistici targati Circolo Tennis Reggio. 

  Gianluca Valli e Maurizio Margaria

 Giovanni Crotti e Nicolò Azzarone

  Simonelli-Canedoli e Tribuzio-Sansone R.

 Le squadre finaliste 2017 del 33° Trofeo Montecchi al C.T Reggio

  Cesare Del Zozzo, Davide Giudici, il Presidente Maurizio Margaria ed il Direttore Francesco Gambetti

  Davide Giudici premia Silvia e Tiziano Gozzi con Andrea Benassi

 Maurizio Margaria premia la squadra del C.T.Appennino, 2' classificati

 Francesca Montecchi premia la squadra del CT Reggio "A", prima classificata al 33esimo Trofeo Montecchi 2017